MARINA DI RAVENNA

La notte rosa

di Jacopo Cazzaniga

tutte le foto sono pubblicate per gentile concessione de La Notte Rosa

Il 6 luglio, le spiagge della riviera adriatica si tingono di rosa. Da Marina di Ravenna a Gabicce, passando per Cesenatico, Rimini e Riccione, le notti d’estate prendono vita attraverso i concerti, i sapori, gli spettacoli e le rappresentazioni. Tutti insieme per festeggiare all’aria aperta il capodanno estivo in riva al mare, coi piedi nudi nella sabbia e l’aria gentile di luglio che accarezza le braccia.

La Notte Rosa è un festival ormai giunto alla sua tredicesima edizione: un evento che si estendo lungo i 170 chilometri della costa romagnola e propone, in maniera assolutamente gratuita, una indimenticabile notte di musica e festeggiamenti. In attesa di conoscere i protagonisti dell’edizione di quest’anno, vale la pena di ricordare che nel 2017 si sono esibiti, nell’ambito del festival, nomi importanti come Paola Turci, Thegiornalisti, The Kolors, Daddy G dei Massive Attack, Nina Zilli e i Litfiba.

Stai cercando un appartamento a Marina di Ravenna?

IL COLORE ROSA

Tra tutti i colori presenti sulla tavolozza, gli organizzatori hanno scelto proprio il rosa. Dalle loro parole, il rosa è il colore per eccellenza che racconta il carattere dolce della riviera romagnola, sempre pronta ad accogliere turisti. Il rosa è anche il colore che spesso e volentieri racconta le relazioni, i sentimenti, l’unione di una comunità. Per questo la Notte Rosa è un evento indimenticabile: una volta all’anno la bellezza dell’Emilia Romagna si mette in mostra e regala a tutti i suoi ammiratori un esempio di sano divertimento e di vita “dolce”.

In questo senso, il tema scelto quest’anno è esplicativo e chiarissimo nelle intenzioni. La parola togethER contiene infatti l’idea dello stare insieme che rende questo pezzo di Italia un luogo magico e al tempo stesso le due lettere finali rimandano alle iniziali della regione. Per la realizzazione della Notte Rosa, infatti, viene lasciata piena libertà ai comuni di organizzare la propria festa e per questo scendono in campo operatori comunali e privati che, sotto il segno della sinergia, cooperano per creare qualcosa di indimenticabile.

A maggior ragione, lo slogan scelto per l’edizione 2018 è: “Pink your Life”

L’anno scorso la Notte Rosa ha visto la partecipazione di ben 2,5 milioni di persone, un numero da capogiro in grado già da solo di raccontare l’enorme attrattiva che questa manifestazione suscita nei cittadini e nei turisti che si trovano in riviera. Il Dress Code, neanche a farlo apposta, è in linea con il colore rosa che andrà ad abbellire i monumenti nei centri storici delle varie località balneari e rosa a loro volta saranno anche i fuochi d’artificio che in tarda serata illumineranno le acque del mare adriatico, per festeggiare tutti insieme l’inizio dell’estate e l’arrivo della bella stagione.

Il programma della notte rosa coinvolge tutte le città sulla costa, con iniziative diverse e indipendenti. Per questo motivo si consiglia di guardare il programma sul sito ufficiale non appena sarà reso disponibile. Per essere sempre aggiornati sulle varie iniziative messe in piedi dalle molteplici realtà comunali. Tra i momenti più attesi, oltre ai concerti in prima serata e ai sopraccitati fuochi d’artificio, si segnalano i concerti all’alba per vedere sorgere il sole in una maniera emozionante e indimenticabile, tenendo presente che nelle edizioni precedenti si sono esibiti artisti del calibro di Nicola Piovani, Michael Nyman, Ludovico Einaudi.

A Marina di Ravenna, per fare un esempio, le piattaforme ENI al largo della costa si  sono tinte di rosa per uno spettacolo mozzafiato, reso possibile da un light show studiato accuratamente. Nell’antico porto di Classe, a Ravenna,è andato in scena Il Ciclope di Euripide prodotto da Il Teatro dei Due Mari. Uno spettacolo unico, in una cornice capace di togliere il fiato.

In piazza Dora Markus nel 2017 si è esibita Paola Turci con la sua band.

La Notte Rosa trasforma ogni anno Marina di Ravenna in un luogo del divertimento, che renderà la notte del 6 luglio una esperienza indimenticabile. Il momento migliore per visitare la riviera romagnola è proprio questo. Visita il nostro sito Halldis per dare un’occhiata alla nostra offerta di appartamenti a Marina di Ravenna e goderti un bellissimo weekend al mare.

PRENOTA IL TUO APPARTAMENTO A MARINA DI RAVENNA!

VEDI GLI APPARTAMENTI
Sull'autore
Jacopo Il Cavaliere errante

Da sempre in giro per il mondo, oggi Jacopo Cazzaniga lavora a...

Condividi con i tuoi amici
  • Appartamenti a Marina di Ravenna