Bruxelles

Dove la fantasia diventa realtà

Bruxelles è uno dei cuori pulsanti di tutta l’Europa. Una città situata al centro del Belgio, in cui svolge la sua funzione il Parlamento Europeo: un luogo in cui ogni giorno si prendono decisioni sul destino dell’Unione Europea. Una magica capitale che unisce lo splendore degli antichi palazzi alla bellezza dell’arte moderna e contemporanea; un posto unico al mondo in cui confluiscono viaggiatori da ogni parte del mondo, portatori sani della più diversa nazionalità. 

Tra le vie del centro storico, inoltre, la città risplende di una grandezza mitica ed eterna. A partire dalla Gran Place su cui si affacciano le case delle cooperative, fino ai simboli della città come il Manneken Pis, passando per i deliziosi café in cui degustare della pregiata birra belga. Ad attendervi nella storica città vi sono i nostri appartamenti, arredati secondo il miglior gusto e ubicati in zone esclusive. L’ideale per trascorrere una vacanza in appartamento in una delle città più belle d’Europa. Prosegui nella lettura dell’articolo per scoprire in dettaglio cosa vedere a Bruxelles.

Clicca qui per visitare la pagina dei nostri appartamenti a Bruxelles e vivere una vacanza da sogno nel cuore del Belgio!

DOVE ALLOGGIARE A BRUXELLES

Viaggiare in appartamento offre molti vantaggi per chi decide di visitare una capitale europea e non vuole rinunciare a tutta la comodità che soltanto una casa può garantire. All’interno dei nostri appartamenti di Bruxelles avrete la possibilità di cucinare piatti tipici per tutta la famiglia e godervi un po’ di sano relax affacciati alla finestra, senza alcune imposizione di regole e orari.

Grazie alla libertà di poter scegliere come organizzare la propria vacanza, l’appartamento è la soluzione ideale tanto per le famiglie, desiderose di avere ampi spazi, quanto per le coppie che sono in cerca di intimità e riposo.

 Tra i 55 appartamenti disponibili nel cuore di Bruxelles, ve ne sono alcuni di indiscutibile valore. Fra questi, a cui ci sentiamo di dedicare il focus di questo articolo, vi è l’appartamento Peniches, situato nel grattacielo più alto di Bruxelles, da cui è possibile godere di una vista mozzafiato, con l’occhio che si immerge nel fiume Senna sottostante.

VISITA AI MUSEI DELLA CITTA'

Ve la immaginate? Una città in cui i vostri sogni diventano realtà, come in quadro di Magritte. Un crogiolo di lingue, culture e storie diverse che rendono ogni nuovo giorno unico e indimenticabile. Bruxelles, a metà strada tra Francia e Germania, è tutto questo e anche di più: capitale del Belgio e al tempo stesso centro nevralgico dell’Unione Europea. Ci sono giorni, a Bruxelles, in cui le facciate dei palazzi si colorano di fantasia e la sagoma di Tin-Tin evade dal Museo del Fumetto, situato presso il quartier de Marais, per invadere le strade di città.

E ve ne sono altri in cui le immagini di pipe e di uomini con la bombetta compaiono magicamente negli angoli più disparati, come nei celebri dipinti del già citato pittore Magritte, di cui potete ammirare le opere presso l’omonimo museo situato nel quartier royale. E altri ancora, in cui i romanzi di cui è protagonista il commissario Maigret riecheggiano in mezzo alla folla di visitatori che attornia il celebre Museo delle Lettere e dei Manoscritti, al riparo delle gallerie reali Saint-Hubert. C’è solo l’imbarazzo della scelta, su cosa vedere a Bruxelles.

Clicca qui per saperne di più su tutti gli appartamenti Halldis situati a Bruxelles, in zone centrali ed esclusive!

I SIMBOLI E LE STATUE DEL CENTRO STORICO

Ma non vi sono soltanto fumetti ad animare le vie del centro storico, a Bruxelles. Tutta la capitale Belga è costellata di celebri statue, imperdibili per ogni visitatore che si rispetti. Vi è quella del Manneken Pis, all’incrocio tra rue de l’etuve e rue du chene, che ritrae un bambino al momento di urinare. Questa piccola statua in bronzo, alta soltanto cinquanta centimetri, simboleggia la libertà di spirito del popolo Belga e rappresenta uno dei simboli della città stessa.

A due passi dalla statuina si estende invece la Grand Place: patrimonio dell’Unesco e unanimemente considerata come una delle piazze più belle del mondo. Tutti e quattro i lati della piazza sono costeggiati da antichi palazzi, come l’Hotel de Ville oggi trasformato in Municipio, e le varie case delle corporazioni che un tempo ospitavano le sedi di panettieri, grassieri ed ebanisti.

A quel punto, intorno a voi, avrete così tanta bellezza che vi sembrerà di danzare insieme alla storia che vi circonda a trecentosessanta gradi. Allora non dovrete fare altro che alzare lo sguardo verso la statua di San Michele Arcangelo che dai tetti delle case sovrasta tutta la piazza e protegge l’intera comunità. E vedrete il Santo Patrono della città che nell’alto dei cieli combatte il diavolo a colpi di spada. Come a ribadire le numerose tentazioni che aleggiano nei vicoli di questa splendida città medievale.

Clicca qui per scoprire altri punti di interesse nel centro storico di Bruxelles!

DOVE MANGIARE E GUSTARE LA BIRRA

Dicevamo delle tentazioni, poco prima. Perché anche dal punto di visto gastronomico e culinario, Bruxelles possiede tutte le carte in regola per stupirvi. Vi sono le deliziosissime quiche preparate al momento presso il café Arcadi situato in rue d’Arenberg, il cui numero di varianti risulta essere pressoché infinito. Ve ne sono per tutti i gusti, vegetariane oppure guarnite di carni saporite: a voi la scelta!

Sempre a due passi dalla Grand Place, inoltre, si trova il mitico Delirium Café. Oltre a essere una tappa obbligata per ogni visitatore di Bruxelles, il suddetto pub presenta un’offerta di circa tremila birre e ha come simbolo lo stesso maialino rosa stampato sull’etichetta dell’omonima birra Delirium Tremens. Il locale, che si estende su tre piani, è una vera e propria “fort-knox” del luppolo e del malto. E le sue birre provengono da oltre sessanta paesi, sparsi in tutto il mondo conosciuto.

E se già questo vi sembra abbastanza, sappiate che a Bruxelles vi è molto altro ancora. Perché girato l’angolo, presso rue Montagne-aux-Herbes Potagères, potete accomodarvi ai tavoli de La Mort Subite. Anche qui, dinanzi ai vostri occhi, troverete un’interminabile lista di birre – compresa quella da cui prende nome il locale – oltre alle favolose omelette, farcite con gli ingredienti più inaspettati.

Clicca qui per scoprire altri locali a Bruxelles!

UNA GITA AL PARCO

In ogni caso, il consiglio è quello di conservare le forze per un’ultima, magica passeggiata in direzione del parco Heysel per ammirare il monumento dell’Atomium, innalzato in occasione dell’Expo 1958 e da allora mai più rimosso. L’opera, che raggiunge i cento metri di altezza, rappresenta i cristalli del ferro e intende celebrare i successi della scienza moderna. Una rampa di scale mobili conduce in cima alla sfera più alta. E sulla cima di un luogo magico, col sorriso sulla bocca, potrete osservare il panorama di una città a sua volta magica che ha fatto del cambiamento la sua parola d’ordine.

Visita questa pagina per scoprire i nostri meravigliosi appartamenti di Bruxelles e vivere una vacanza all’insegna della cultura e del divertimento!

Visita la pagina dei nostri appartamenti
Sull'autore
Jacopo Il Cavaliere errante

Da sempre in giro per il mondo, oggi Jacopo Cazzaniga lavora a...

Condividi con i tuoi amici
  • Appartamenti a Bruxelles